13 segni non va dimenticato che indicano disturbi della tiroide.

13 segni non va dimenticato che indicano disturbi della tiroide.
La tiroide è una ghiandola molto importante nel nostro corpo. Situato alla base del collo, che è responsabile per la produzione di specifici ormoni (tiroxina e triiodotironina), che influenzano le varie funzioni, come il metabolismo, l’attività del sistema nervoso, sistema circolatorio, digerente, ecc ..

Ci sono un certo numero di possibili disturbi legati ad un malfunzionamento di questa ghiandola. I più comuni sono l’ipertiroidismo, quando più ormoni prodotti dal corpo, ha davvero bisogno, e l’ipotiroidismo, quando non producono abbastanza. Altre malattie sono gozzo, noduli tiroidei, tiroidite e cancro.

Ipotiroidismo e ipertiroidismo, come abbiamo detto, sono le malattie più comuni. Anche se strettamente correlate, che hanno alcune differenze. Qui ci sono alcuni segnali che possono aiutare a capire se ci troviamo di fronte a disturbi legati al malfunzionamento di questa ghiandola.
1 stanchezza e disturbi del sonno

Come abbiamo detto, anche se i nostri due disturbi sono correlati, notando i sintomi, possiamo trovare sottili differenze. Ipotiroidismo: la fatica è il numero uno dei sintomi. Vi è la necessità di dormire il più possibile e, anche se ci si riposa più del solito, ci si sveglia più stanco. Ipertiroidismo: Alcune persone hanno difficoltà ad addormentarsi, così si sentono più stanchi. Questo perché la tiroide può causare insonnia e accelerazione del battito cardiaco e ansia. Tutto ciò che renderebbe più difficile addormentarsi, o più probabilmente di svegliarsi nella notte.

2 Le variazioni di peso

Nel caso di ipotiroidismo, il guadagno di peso tipico è quindi difficile da rimuovere. Nel caso di ipertiroidismo, tuttavia, è possibile che si verifichi una diminuzione del peso, anche se si mangia la solita quantità giornaliera di cibo o anche più del normale.

3 Sbalzi di umore

Se si è affetti da ipotiroidismo, può capitare di sentirsi depresso, triste. Questo perché la produzione di ormoni poveri da parte della ghiandola tiroide influenzano i livelli di serotonina nel cervello. Nel caso di ipertiroidismo possono soffrire di ansia o attacchi di panico a causa di un eccesso di ormoni che possono anche compromettere la concentrazione.

sintomi della tiroide

4 problemi intestinali

La costipazione è associato a ipotiroidismo, che provoca un ritardo dei processi digestivi. Al contrario, in unione ipertiroidismo possono trovare diarrea o sintomi dell’intestino irritabile.

5 problemi muscolari

L’ipotiroidismo può essere collegato alla improvvisa sensazione di intorpidimento del dolore muscoli o arto. Questo è a causa della mancanza di ormoni possono influenzare i segnali al cervello in tutto il corpo. L’ipertiroidismo può essere collegato a una serie di problemi muscolari o articolari, come la difficoltà afferrare oggetti, salire le scale o sollevare le braccia sopra la testa.

6 problemi di fertilità ciclo irregolare

Il ciclo mestruale più abbondante e doloroso può essere collegata a ipotiroidismo. Ci può essere un calo della libido. Inoltre, cicli più brevi, meno abbondante o meno frequenti ipertiroidismo possono essere un segnale. In entrambi i casi, si possono avere problemi di fertilità a causa di un malfunzionamento della tiroide può interferire con l’ovulazione.

7 problemi di pelle e capelli

In ipotiroidismo, i capelli possono diventare secchi e fragili e facilmente cadere. La riduzione può avvenire anche sul bordo esterno delle sopracciglia o altre parti del corpo. La pelle è secca e le unghie sono fragili a causa di un metabolismo lento. L’ipertiroidismo può causare perdita di capelli di solito solo nella testa. La pelle si assottiglia e diventa più fragile.

Temperatura corporea 8

mani e piedi freddi, insieme con brividi, ipotiroidismo può essere un segnale. eccessiva sudorazione e vampate di calore, ipertiroidismo.

9 livelli di colesterolo

L’ipotiroidismo può essere associata a livelli elevati di colesterolo; ipertiroidismo a livelli eccezionalmente bassi.

La pressione sanguigna 10

Nei casi di ipotiroidismo, si stima che le persone hanno il doppio del rischio di maggiore sviluppo della pressione sanguigna. In casi di ipertiroidismo, aumenti gi influenza la pressione sanguigna sistolica, ma non diastolica.

11 Frequenza cardiaca

La frequenza cardiaca è modulato dagli ormoni tiroidei, in modo da livelli bassi ha mostrato una più bassa del solito battiti di frequenza. Al contrario, un eccesso di ormoni può portare ad accelerare impulso e palpitazioni.

12 Gozzo

Gozzo è un ingrossamento della ghiandola tiroidea. Essa si verifica in entrambe le malattie.

13 Fattori di rischio

Alcune persone sono più probabilità di altri di sviluppare problemi di tiroide. Questo può dipendere da fattori genetici o particolari abitudini, come il fumo, alcuni componenti possono essere agenti anti-tiroide.

Se si sospetta che si dispone di una combinazione di questi sintomi, contattare il proprio fornitore di assistenza sanitaria che la stabilità delle indagini necessarie per diagnosticare ipertiroidismo e ipotiroidismo, testare i livelli di ormoni tiroidei nel sangue.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *