Abbiamo bisogno che il governo e il dipartimento di salute di riconoscere questa malattia per quello che è, una malattia che cambia la vita debilitante per il quale non esiste una cura. Ogni giorno, le persone che soffrono di fibromialgia sopportare cronico, dolore diffuso. Ci si sente come un influenza che non passa mai. E non c’è nessun aiuto sulla strada.

La fibromialgia è una MALATTIA REALE. ABBIAMO BISOGNO DI UNA CURA.

La fibromialgia è una condizione complessa che è difficile da capire, soprattutto se non si dispone di una laurea in medicina. Perché coinvolge cervello e del sistema nervoso, può avere un impatto su praticamente in ogni parte del corpo.

Abbiamo bisogno che il governo e il dipartimento di salute di riconoscere questa malattia per quello che è, una malattia che cambia la vita debilitante per il quale non esiste una cura. Ogni giorno, le persone che soffrono di fibromialgia sopportare cronico, dolore diffuso. Ci si sente come un influenza che non passa mai. E non c’è nessun aiuto sulla strada.

Ho vissuto con questa malattia per molti anni. Spesso mi auguro che ho potuto avere indietro la mia vita, ma non esiste una cura per questa condizione. Dicono che tutto quello che possono fare è cercare di alleviare il dolore, per rendere la mia vita tollerabile. Ho provato molti farmaci diversi e nessuno di loro hanno aiutato.

Tutto quello che voglio è fare in modo che un giorno ci sarà una cura per alleviare questo dolore costante che così tante persone soffrono.

Ho iniziato una campagna, non solo per me, ma per i milioni di malati di fibromialgia là fuori. Abbiamo un affare davvero grezzo: il mondo medico e il governo hanno sostanzialmente voltato le spalle su di noi. Dobbiamo lottare per ogni bit di aiuto otteniamo, se tale è medico o finanziarie.

Abbiamo bisogno di ottenere 100.000 firme, prima di questa petizione potranno beneficiare di dibattito nella Camera dei Comuni. ricerca fibromialgia è sottofinanziato. Il nostro obiettivo è quello di portare questo all’attenzione del governo e chiedere più fondi per una cura. E mentre siamo in attesa di una cura da trovare, abbiamo bisogno di più la consapevolezza, in modo che la nostra famiglia e gli amici possono capire quello che stiamo vivendo ogni giorno. I medici hanno bisogno di più formazione, come alcuni sanno nulla di questa condizione. E le persone che ci valutano per prestazioni sociali dovrebbero essere sempre aggiornato sulle informazioni sulla fibromialgia, e come influenza la nostra vita, dovrebbero sapere che ogni giorno è una lotta per la sopravvivenza, in quanto non siamo in grado di fare le cose di tutti i giorni che tutti gli altri prende per concesso, come ad esempio fare la doccia, vestirsi, fare una tazza di tè, o anche la lettura di un giornale. Aiutaci per favore.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *